Madre Africa

La pioggia é venuta. Alla fine. Nelle sere di benedizioni. Sulle pianure dove aspettavo di vedere il mare. Ma solo cavalli immaginati nelle nuvole e il vigore...

il sogno dei vinti

È questo sedersi come nuvola – spazio che coincide – sulle nostre schiene impure - le ali sui cardini sospese - Questo è ciò che mi...

Paola Casulli, “la poesia è un’identità mobile in una storia di continuità”

Pubblicato il 31 Gennaio 2020 by Grazia Calanna «Ci sono mattini / di pioggia come tamburi / e boschi di periferia sono vangeli d’erba /...