Dalle frontiere
Implorate a resistere
Arrivano i temporali.
L’Io si chiede il da farsi ma il suo semplice resistere
É la fronte che tocca il vento.
Le ossa si denudano. Disperdono ciò
Che l’uomo chiama carne. Derma. Protezione.
Tra anatema e terra
C’è la gran rossa sera, la madre di
Tutte le ascensioni.

E

Non ci saranno più polsi dove far posare
Il falco.

Foto e testo di Incanto Errante

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here