Il gelo taglia le vene
E lei resta a scaldarsi
Nello specchio di dita
Nel ventre di suoni
E baci
Schiocca la notte
Dei lupi scalzi.

 
Incanto Errante

 

 

SHARE
Previous articleDimmi che pensi
Next articleIl mirto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here